Rukét: uno spettacolo al profumo di cacao

Vi ricordate, non troppi giorni or sono, quando, in quest’articolo,vi accennai di Rukét, simbolo di una piccola realtà artigiana, tutta italiana, che si occupa di produrre cioccolato di altissima qualità? Ebbene, ieri ho avuto l’occasione di visitarne il laboratorio e di scambiare due chiacchiere con Marco Gruppioni, fondatore e sostenitore dell’attività in questione, per il quale i miei ringraziamenti non saranno mai sufficienti.Siete curiosi? Allora proseguite con la lettura e, insieme a me, date una sbirciatina al retroscena che si cela dietro ad un uomo genuino, dall’autentica e disinteressata passione per il suo mestiere, proprietario peraltro del noto Teatro del gelato, meritevole di svariati riconoscimenti nell’ambito della gelateria.

Continua a leggere

La società dei draghi del tè: offrire un tè ai bambini

“Eh, già. È un bell’impegno. All’inizio, pensavo fosse stupido affannarsi per un po’ d’acqua calda al sapore di foglie. […] Ma ora ammetto che il tè dei draghi vale tutta la fatica… purtroppo, non sono in tanti a pensarla così. È sempre più difficile trovare qualcuno disposto a imparare.”

Katie O’Neill, come spesso accade nelle fiabe, è riuscita a condensare in un libro destinato all’infanzia valori, significati e riflessioni validi per tutte l’età, includendo tematiche sociali attuali ed al centro del dibattito pubblico ma, al contempo, alludendo anche alla realtà del tè, così sconosciuta quanto ricca di valori ed affetta da altrettante problematiche.

Continua a leggere