Bambi. La vita di un capriolo

I fiori sbocciano, le prime api cominciano a mettersi all’opera per costruire i loro alveari, i profumi ronzano nell’aria e le temperature si fanno tiepide, materne. Ci coglie, così, l’istinto irrefrenabile di abbandonarci a quest’invito mellifluo che la natura ci porge, di svegliarci dal nostro torpore invernale e tornare ad ammirare i campi ma, come sempre, non è necessario allontanarsi molto per trovare la meraviglia! Continua a leggere